Come eliminare topi e insetti nascosti nel sottotetto

Ti è capitato di sentire dei rumori provenienti dal sottotetto o dalla soffitta di casa? Niente paura: il problema può essere risolto cominciando dall’ispezione dell’ambiente possibilmente infestato.
Proprio così: le cavità del tetto, così come i solai, costituiscono la dimora di diversi animali, non solo roditori ma anche insetti. Non è raro, quindi, trovare dei segni palesi del passaggio di ratti e topi nel sottotetto. Se non hai ancora controllato, dovrai cimentarti nell’impresa utilizzando trappole per topi e insetticidi o rivolgerti a un’azienda che si occupi della disinfestazione.

 

Eliminare topi e insetti nascosti nel sottotetto

Per i più coraggiosi il primo passo è proprio quello di analizzare per bene l’ambiente alla ricerca di elementi che confermino la presenza di roditori (es. escrementi, cavi rosicchiati). Gli insetti sono più facili da scorgere, mentre i topi potrebbero essersi nascosti in qualsiasi angolo.
Ascoltare i rumori è altrettanto d’aiuto: i passi rapidi dei ratti si distinguono chiaramente dallo sbattere d’ali di un piccione.
Se la derattizzazione diviene indispensabile, l’unica certezza è che occorre intervenire al più presto per prevenire danni alla propria abitazione ed evitare la proliferazione di batteri e insetti portatori di malattie.

 

Anche gli insetti xilofagi potrebbero essere gli infestanti da eliminare: è il caso dei tarli del legno, amanti delle travi dei soffitti alti dove sono soliti giacere per nutrirsi. Questi coleotteri possono alimentarsi anche ingerendo escrementi, per cui se sono presenti pure dei topi nel vostro tetto, la minaccia sarà doppia.
Per eliminarli potrai ricorrere a soluzioni fumiganti o insetticidi appositi, i quali non risolveranno però il problema dei topi.
Se sei intenzionato ad effettuare una disinfestazione fai da te, continua a leggere per scoprire quali prodotti utilizzare.

Disinfestazione fai da te: quali prodotti utilizzare

Se il problema è minimo e non richiede alcun intervento professionale, potrai acquistare online tutto l’occorrente per effettuare una disinfestazione fai da te. A seconda degli infestanti, dovrai procurarti dei prodotti per la disinfestazione diversi. Vediamo insieme quali insetticidi utilizzare per i tarli del legno e gli insetti e cosa impiegare invece per eliminare topi e ratti.
Utilizza i link per visualizzare la scheda tecnica di ciascun prodotto; qualora fossi intenzionato ad acquistarne uno, ti basterà aggiungerlo al carrello. Se vuoi consultare i prodotti da te, visualizza la categoria Derattizzazione.

Tarli del legno e insetti

In questo caso il nostro consiglio è quello di utilizzare Sting, insetticida in emulsione concentrata a rapido effetto abbattente per insetti striscianti e volanti prodotto dalla Colkim. La confezione da un litro consente più applicazioni e potrete impiegarlo anche in altre occasioni (es. contro le zanzare durante il periodo estivo). Questa soluzione green non contiene solventi pericolosi e va semplicemente diluito in acqua prima di essere applicato.

 

Sulla linea di Sting ritroviamo l’insetticida concentrato liquido Cymina Plus, altrettanto versatile ed efficace contro blatte, mosche, cimici, acari, zecche, ragni, tarli, tignole, vespe ecc.
Si tratta di un prodotto decisamente più economico e disponibile nel formato ridotto da 250 ml, adatto ad ambienti più piccoli o da trattare sporadicamente.

Altrettanto valido è Gori 11, un altro prodotto a marchio Colkim che non funziona semplicemente da insetticida, ma anche da fungicida, antitermiti e preservante per il legno.

 

Utilizzabile su qualsiasi tipo di legno (nuovo o già danneggiato) presso ambienti al chiuso o all’aperto, il prodotto in questione può essere spruzzato o applicato tramite pennello ed è efficace contro termiti e larve dei tarli.

 

Il prodotto può essere acquistato online sul nostro shop in confezioni da due pezzi.

  • Gori 11 - insetticida fungicida antitermiti preservante per legno
    Gori 11: insetticida, fungicida, antitermiti, preservante per legno (due pezzi) 39.00 iva esc. Più infoAcquista

Topi e ratti

Le soluzioni per eliminare i roditori sono numerose e la scelta spetta a te. Se vuoi evitare qualsiasi contatto con gli infestanti catturati, potrai utilizzare un contenitore apposito dove occorre inserire un’esca rodenticida. Se in casa sono presenti animali domestici o bambini, ti consigliamo T City Rat, dotato di sicura con chiave di sicurezza antirottura e da installare a muro.

 

Se cerchi un sistema simile che consenta di effettuare una derattizzazione ecologica, l’ideale è Snaptrap con Tunnel, trappola a scatto impiegata in ambienti ove occorre discrezione. Il roditore potrà essere rimosso senza essere toccato o visto in maniera totalmente igienica e sicura.

 

Se non vuoi utilizzare un’esca topicida, il sistema che fa per te è Trapper T-Rex.

 

In questo modo non dovrai ricorrere all’impiego di sostanze chimiche tossiche e sarete certi che anche i ratti di grande taglia siano stati eliminati, in quanto la trappola è dotata di denti a incastro che non lasciano via di scampo e agiscono istantaneamente.

 

Al massimo è possibile integrare un’esca attrattiva (non contiene veleno: serve solo ad attirare i roditori all’interno dell’erogatore).

L’ultima soluzione efficace contro topi e ratti che vorremmo consigliarti è la trappola per ratti elettronica a tre piastre Victor Electronic Rat Trap della Colkim.

 

Rispetto agli altri sistemi risulta più umano, eliminando gli infestanti in pochi secondi tramite una scossa ad altro voltaggio. Zero contatto anche in questo caso e massima sicurezza all’interno di qualsiasi ambiente. Bastano solo quattro batterie per attivarla e posizionarla ovunque, persino in cucina.

 

Un altro pregio di questa trappola consiste inoltre nel poterla riutilizzare tutte le volte che si vuole senza alcun veleno per topi.

  • Trappola per ratti elettronica a tre piastre Victor Electronic Rat Trap della Colkim
    Trappola elettronica per ratti Victor Electronic Rat Trap 87.00 iva esc. Più infoAcquista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *