Igiene al tuo Servizio > Prodotti > Zanzara Tigre

Arriva l’estate e porta con sé anche loro: le zanzare tigre. Insetti-tormento delle tue serate all’aperto, che disturbano pranzi e cene in famiglia, feste di compleanno o un semplice riposino pomeridiano.
Ma a tutto c’è rimedio: lo shop online di Igiene al tuo Servizio mette a disposizione un gran numero di prodotti da poter utilizzare per combattere quest’enorme fastidio. Basti pensare ai validissimi insetticidi, sia spray che in polvere, oltre che le lampade cattura-insetti da poter installare in giardino.
Visionando il catalogo è possibile scegliere il prodotto migliore per le proprie esigenze, riempire il carrello, effettuare l’ordine e riceverlo in breve tempo direttamente a casa. Risultato garantito!

Visualizzazione di 1-27 di 35 risultati

Filtri

Elettroemanatore insetticida Copyr Kill Paff Electric Zanzaricida

6.007.00 iva esc.

Insetticida liquido contro le zanzare Kill Paff Electric: elettroemanatore + ricarica.

Spedizione GratisTrappola elettroinsetticida Nemesis Quattro PestWest
Acciaio Inox Satinato
Bianco Laccato
Chiudi

Elettroinsetticida Nemesis Quattro

830.001,180.00 iva esc.
Trappola elettroinsetticida ideale per grandi ambienti industriali, disponibile con finitura bianca o acciaio inox. Copertura fino a 480 m2. Spedizione gratuita! ATTENZIONE: disponibilità di consegna 10/15 gg lavorativi.

Elettroinsetticida Titan 200 IP

415.00 iva esc.
Lampada elettroinsetticida a griglia progettata per il settore agricolo. Spedizione gratuita!

Elettroinsetticida Titan 300 SS

448.00 iva esc.
Lampada elettroinsetticida da installare alla parete o al soffitto per la cattura di insetti volanti presso ambienti spaziosi. Spedizione gratuita!

Gel dopopuntura a base di estratti vegetali Sollievo Bio Good

3.9060.00 iva esc.
Gel dopopuntura dall'azione idratante, lenitiva e rinfrescante da applicare a seguito di punture di zanzare o insetti in pratici astucci roll-on da 10 ml. Puoi acquistarlo singolarmente o risparmiare selezionando la variante a cartone da 12. Scegli il cartone da 12 pezzi per approfittare della spedizione gratuita!

Insetticida a base di piretro naturale Pyregreen 5.0

78.00468.00 iva esc.
Insetticida in sospensione concentrata a base di piretro naturale contro insetti volanti e striscianti. Disponibile in flacone singolo da 1 lt o a cartone da 6 pezzi (6 x 1 lt = 6 litri) con spedizione gratuita.

Insetticida acaricida Cymina Ultra

90.40 iva esc.
Insetticida-acaricida con forza abbattente contro insetti volanti e striscianti, concentrato in microemulsione acquosa. Disponibile in cartone da 4 pezzi da 1 litro ciascuno (4 litri totali) con spedizione gratuita.

Insetticida acaricida liquido pronto all’uso Sting Rtu

10.2040.80 iva esc.
Insetticida piretroide pronto all'uso per ambienti interni ed esterni. Ottimo contro insetti striscianti, millepiedi, scarafaggi e formiche. Disponibile in flacone singolo da 1 litro o in formato cartone da 4 pezzi (4 litri) con spedizione gratuita!  

Insetticida aerosol Pinamox S (x6)

44.10 iva esc.
Insetticida ad alta concentrazione di piretro naturale per uso domestico e civile in bombole da 250 ml. Efficace contro gli insetti volanti. Cartone da 6 pezzi con spedizione gratuita.

Insetticida concentrato emulsionabile Sting

255.00 iva esc.
Insetticida green efficace contro insetti striscianti e volanti. Confezione con quattro pezzi da un litro e spedizione gratuita!

Insetticida concentrato liquido Cymina Plus

7.50 iva esc.
Insetticida concentrato per debellare numerose tipologie di insetti striscianti e volanti.

Insetticida esterni interni Todos Insectos

5.4094.32 iva esc.
Insetticida ad azione abbattente e residuale per tutte le specie di insetti dannosi. Acquista singolarmente la bombola da 500 ml o risparmia scegliendo il cartone da 12.

Insetticida in sospensione concentrata Fendona 15 SC e 60 SC

94.801,443.20 iva esc.
Insetticida in sospensione concentrata a base di Alfacipermetrina per l'eliminazione di insetti volanti e striscianti. Bassa tossicità, persistenza per oltre 12 settimane. Disponibile in diversi formati:
  • cartone da 10 pezzi da 1 litro ciascuno con spedizione gratuita;
  • cartone da 30 pezzi da 1 litro ciascuno con spedizione gratuita;
  • flacone singolo da 500 ml;
  • cartone da 16 pezzi da 500 ml ciascuno con spedizione gratuita.

Insetticida per il controllo delle larve Device SC-15

5.00 4.10 iva esc.
Insetticida larvicida da utilizzare presso i luoghi di riproduzione di larve di zanzare e mosche. Confezione da 50 ml.

Insetticida Zanzaricida Acti Zanza Spray

9.00 6.30 iva esc.

Insetticida a lungo getto per zanzare e zanzare tigre. Disponibile nel formato spray da 750 ml.

Insetticida-acaricida in microemulsione acquosa Flytrin 6.14

94.80940.80 iva esc.
Insetticida-acaricida in microemulsione acquosa a base di Permetrina, Tetramina e PBO, con forte azione abbattente e residuale contro insetti e parassiti. Indicato sia per uso domestico, sia per uso professionale. Disponibile in tanica singola da 5 litri o in cartone da 10 pezzi; oppure in formato cartone da 4 pezzi da 1 litro ciascuno. Entrambi i formati sono idonei alla spedizione gratuita!

Lampada cattura insetti On Top Pro 2

380.00 iva esc.
Trappola a luce UV e piastra collante da installare al controsoffitto. Spedizione gratuita!

Lampada insetti per aree sensibili Chameleon 1X2 IP 66

720.00 iva esc.
Trappola per il controllo delle mosche e degli insetti volanti presso aree di preparazione degli alimenti certificata IP66.

Lampada Insetticida Lumi XL

91.00 iva esc.
Lampada a raggi UVA in plastica ABS ignifuga a norma HACCP. Non tossica, funziona senza l'impiego di sostanze chimiche.
Spedizione GratisTrappola UV piastra collante a soffitto Chameleon 2X2 PestWest inox
Acciaio Inox Satinato
Bianco
Chiudi

Lampada per insetti volanti Chameleon 2X2

510.00670.00 iva esc.
Lampada per insetti ideale per aziende della filiera alimentare. Disponibile in bianco o inox satinato. Spedizione gratuita!

Lampada UVA portatile Lumi

76.00 49.00 iva esc.
Lampada a raggi UVA per la cattura di insetti volanti a norma HACCP.

Lanterna antizanzare portatile con insetticida Acti Zanza Break

37.00 23.40 iva esc.

Insetticida per zanzare da esterni della Colkim con lanterna portatile: ideale per un'efficace azione antizanzare presso cortili, giardini, feste all'aperto, campeggi ecc.

Lozione repellente ZanzarZero Pic Nic

6.0086.40 iva esc.
Lozione repellente anti-zanzare a base di deet e aloe vera, per uso cutaneo. Munito di un apposito applicatore per il corretto dosaggio. Disponibile in flaconi da 75 ml o in cartone da 12 pezzi da 1oo ml ciascuno (12 x 100 ml).

Ricarica insetticida liquido Copyr Kill Paff Electric

3.00 iva esc.

Ricarica insetticida liquido per elettroemanatore Kill Paff Electric della Copyr.

Spray antizanzare – repellente per zanzare tigre

5.005.20 iva esc.
Repellente contro le zanzare comuni e tigre: spray antizanzare da 100 ml.

Disinfestazione zanzara tigre: è possibile eliminarla definitivamente

La zanzara tigre è tra gli insetti più temuti dal genere umano: fastidiosa, irritante e aggressiva, la sua presenza non è mai gradita e ci adopera velocemente per toglierla di torno il prima possibile.

Generalmente infesta i luoghi aperti, come campagne, parchi e giardini ma si intrufola facilmente all’interno degli edifici alla ricerca di nutrimento che, nella maggior parte dei casi, consiste in sangue umano. Per questo la si può trovare dentro le abitazioni così come in uffici, centri commerciali, ristoranti, soprattutto se circondati da zone verdi che ne incentivano la presenza.

Esistono numerosi rimedi validi per combatterla, da quelli naturali e poco invasivi a quelli chimici che agiscono più velocemente, come quelli proposti da Igiene al tuo Servizio: insetticidi, lampade cattura-insetti elettriche, zanzariere e tanto altro ancora per supportare una netta disinfestazione. Questi possono aiutare in particolare gli ambienti pubblici, per i quali serve prevalentemente un intervento professionale che garantisca un risultato ottimale.

Come eliminare le zanzare tigre: trappole, metodi naturali, repellenti

Il primo passo per contrastare la presenza di zanzare tigre in casa è sicuramente quello di installare zanzariere su porte e finestre: in questo modo sarà possibile far arieggiare monitorando la situazione ed evitando spiacevoli inconvenienti.

Dopodiché, è possibile procedere seguendo diverse opzioni, che spaziano dai rimedi della nonna all’utilizzo dei prodotti chimici in commercio:

Piante anti-zanzare

Le zanzare tigre si lasciano trascinare molto dall’olfatto e si avvicinano in alcuni luoghi perchè attratti da alcuni odori. Ce ne sono altri, però, che le infastidiscono particolarmente e possono essere usati come repellenti naturali, dato che si tratta di odori sprigionati da alcune piante: geranio, lavanda, citronella, eucalipto, basilico, rosmarino, menta, timo, calendula e melissa sono le migliori e posizionarle su balconi, giardini e davanzali è molto utile. Ultimamente, si è riconosciuta anche l’efficacia di una pianta meno nota, la catambra, che emette un aroma impercettibile per gli umani ma altamente nocivo per gli insetti.

Oli essenziali

Dalle stesse piante finora elencate vengono ricavati gli oli essenziali, che possono essere utilizzati come repellenti anti-zanzare. Allo stesso modo, funzionano il legno di cedro e di limone, il patchouli, l’erba gatta, il tea tree e l’olio di neem. Quest’ultimo in particolare sembrerebbe funzionare meglio del DEET, cioè del dietiltoluamide presente nei repellenti in commercio. Viene ricavato dalle foglie e dai semi dell’omonimo albero e trova impiego anche a livello cosmetico e nella medicina ayurvedica. Per questo, un olio o una crema per il corpo a base di olio di neem si possono utilizzare come repellenti per la pelle, tenendo così lontane le zanzare dal proprio corpo e difendendosi in maniera del tutto naturale.

Baccelli e foglie

Sempre a livello cutaneo, un’altra opzione valida comprende l’uso dei baccelli di vaniglia: basterà sfregarseli addosso per tenere le zanzare a debita distanza. Lo stesso risultato si può ottenere con le foglie di artemisia, bergamotto e salvia, oppure optando per l’assenzio, la comptonia e l’ananas. L’unico inconveniente è che l’efficacia dura solo un’ora, quindi bisognerebbe ripetere il procedimento più volte per mantenerne l’effetto.

Candele

Un prodotto infallibile per tenere lontane le zanzare dagli ambienti interni è la candela, soprattutto quella alla citronella. Basta semplicemente accendere lo stoppino e lasciarla bruciare, in modo da sprigionare un aroma piacevolissimo per gli umani ma altamente fastidioso per le zanzare, che eviteranno di avvicinarsi.

Aceto e limone/Cipolla e chiodi di garofano

Questi ingredienti sono alla base di un vero e proprio rimedio della nonna, semplicissimo da preparare: bisogna posizionare dei contenitori (piatti, bicchieri, ciotole) vicino alle aperture e riempirli con questi prodotti naturali e facilmente reperibili in casa. I loro odori sono fastidiosissimi per le zanzare, che si arrenderanno e rinunceranno all’attacco. L’importante è cambiare spesso gli ingredienti, dato che dopo un po’ perdono la loro fragranza.

Trappole fai-da-te

Si possono creare in casa con strumenti molto semplici ed economici, che probabilmente si possiedono già. Una di queste può essere realizzata con:

  • bottiglia di plastica da 2 litri;
  • 200 ml di acqua;
  • 50 gr di zucchero;
  • 1 gr di lievito in polvere;
  • uno straccio scuro o un cartoncino nero.

Bisogna tagliare la bottiglia a metà, far bollire l’acqua, aggiungere lo zucchero e farlo sciogliere completamente. Quando il composto si sarà raffreddato, dovrà essere versato all’interno della bottiglia aggiungendo il lievito. Poi, si dovrà inserire all’interno della base della bottiglia la parte superiore (precedentemente tagliata) ma capovolta e senza tappo, in modo da creare una specie di imbuto verso il basso. Fissare tutto con lo scotch e avvolgere con lo straccio/cartoncino nero. La soluzione di acqua, zucchero e lievito creerà un mix di anidride carbonica, calore e umidità simile a quello del corpo umano e sarà un’ottima esca per le zanzare che, una volta entrate, non riusciranno più ad uscire poichè al buio.

Omeopatia e alimentazione

Le zanzare tigre, come già detto, sono attirate dall’odore del corpo umano, quindi alterarlo potrebbe essere una buona soluzione per tenerle lontane ed evitare che pungano. Un’alternativa è data dal Ledum palustre, un ottimo rimedio omeopatico che rende l’odore del sudore altamente sgradevole per le zanzare (e solo per loro). Lo stesso vale per il lievito di birra, il peperoncino e l’aglio.

Rame

Le zanzare tigre depositano le loro uova nell’acqua stagnante che, quindi, dovrebbe essere assolutamente evitata vicino gli edifici monitorando i tombini, le zone di scolo, le grondaie e le ciotole degli animali domestici. Un altro accorgimento potrebbe essere quello di eliminare i sottovasi delle piante ma, in alternativa, si può utilizzare il rame: fili, piastrine o anche le monetine vanno benissimo, dato che rilasciano gli ioni attivi che rendono l’ambiente ostile alla deposizione e allo schiudersi delle uova.

Pesci

Nel caso in cui si possedesse un giardino e, al suo interno, ci fossero fontane, vasche o laghetti si possono sfruttare per riempirli di pesci e altri animali acquatici che si cibano di uova e larve, come i pesci rossi e le gambusie. Queste ultime, in particolare, sono pesciolini originari del Messico e sono da sempre utilizzati come rimedio naturale per combattere le zanzare. In passato, tra l’altro, sono stati utilizzati per arginare la propagazione della malaria in molte zone del mondo.

Case per pipistrelli

Un amico alleato nella lotta alle zanzare è sicuramente il pipistrello, dato che si nutre di esse. Per attirarlo, basta montare in giardino o sul balcone una bat-box, ovvero una casa per pipistrelli, dove può trovare riparo e sentirsi al sicuro. Per renderla ancora più efficace, deve essere installata tra marzo e maggio (ovvero quando i pipistrelli escono dal letargo), ad almeno 4 metri da terra ed evitando le zone di passaggio. Una volta arrivato, in teoria il pipistrello dovrebbe diminuire la presenza delle zanzare in circolazione.

Per saperne di più…

L’Aedes albopictus, cioè la zanzara tigre, è così chiamata per via delle striature bianche presenti sul suo corpo nero. Originaria dell’Asia tropicale e subtropicale, è giunta in Italia nel XX secolo attraverso l’importazione di copertoni usati dagli Stati Uniti; da allora, si è diffusa molto velocemente arrivando fino alle isole e diventando, a volte, un serio pericolo per la salute umana.

La zanzara tigre predilige luoghi freschi e ombreggiati, depone le uova in acqua stagnante e svolazza soprattutto di giorno, durante le ore più fresche. Dotata di 6 zampe e 2 ali, può misurare dai 2 ai 10 mm. I maschi sono più piccoli delle femmine e, nonostante si assomiglino molto, i primi hanno antenne piumate dotate di ricettori uditivi per captare la presenza delle seconde.

Quest’insetto si contraddistingue per i suoi morsi fastidiosi, pruriginosi, che causano un rigonfiamento della pelle e, in caso di allergie, conseguenza abbastanza pesanti per la salute umana. Inoltre, è un potenziale vettore (portatore) di agenti patogeni virali: il virus della dengue, della Chikunguya, della febbre gialla, dell’encefalite di La Crosse, della filaria e il virus Zika. Si tratta di patologie diffuse prevalentemente nei Paesi del terzo mondo, quindi è altamente improbabile contrarle in Paesi sviluppati.

Come tutte le altre specie di zanzara, anche in questo caso è la femmina che punge l’essere umano, mentre il maschio si occupa soltanto di prelevare il nettare dai fiori, risultando inoffensivo. Il morso è molto veloce, infatti cogliere una zanzara in flagrante è difficile e quando lo fa più volte è perchè aveva bisogno di più nutrimento.