Kit Trappola a Feromoni Pherocon Cimice Asiatica

35.00 iva esc.

Kit per il monitoraggio di cimici asiatiche (halyomorpha halys) composto da 2 pannelli collanti e un feromone; prezzo comprensivo di spedizione.

- +
Spedizione Gratis
COD: FER-CA10 Categorie: , Tag:

Kit monitoraggio e cattura con feromone + 2 trappole adesive Pherocon Cimice Asiatica della Trécé

Il sistema di monitoraggio con feromone Pherocon è stato ideato dalla Trécé per una diagnosi precoce di tutti gli stadi della cimice asiatica. Può essere impiegato sia per il monitoraggio degli insetti adulti che per le aree non infestate al fine di tracciare la migrazione dei parassiti.

L’halyomorpha halys, nota anche come cimice asiatica, è una specie che va subito contrastata in quanto particolarmente polifaga e dunque con un potenziale invasivo da non sottovalutare. I danni possono essere ingenti, specialmente quando invadono terreni cibandosi di colture agrarie. Le cimici asiatiche si uniscono in gruppi proprio come altri pentatomidi e colpiscono frutti, cereali, specie ornamentali e forestali, costituendo una seria minaccia per la produzione di molte aziende.

Negli ultimi anni in molti si sono ritrovati con frutti deformi che li hanno costretti a deprezza tutta la produzione, specialmente chi coltiva pesche, albicocche, uva, pere, ciliegie o persino peperoni e pomodori. Per contrastare l’azione trofica di questo fastidioso insetto, la Trécé ha sviluppato un sistema che consente di catturare e monitorare mediante:

  • feromone: attrae gli insetti circa 12 settimane
  • pannelli adesivi: cattura gli insetti attratti per circa sei settimane

Posizionate le trappole in posizione orizzontale e in modo che risultino ben esposte (non devono essere coperte da rami, foglie o altro). Se doveste notare poche catture, dovrete spostarle altrove. Il successo del monitoraggio dipende moltissimo da come e dove posizionerete le trappole, per cui fare in modo che siano ubicate a 2 metri da suolo e a stretto contatto con il ramo o tronco della pianta.

Modalità di utilizzo

Consigliamo di posizionare almeno 3-4 trappole per azienda (non per ettaro) a partire da metà marzo/inizio aprile presso le aree più favorevoli all’ingresso e allo sviluppo dell’insetto (zone perimetrali della coltura in prossimità di edifici e/0 siepi) entro una distanza di 20-30 metri da un edificio. Sostituire i feromoni e i pannelli adesivi come da indicazioni.

Se la presenza delle popolazioni Halyomorpha Halys è ingente, ricordiamo che possono aumentare i danni alle piante in prossimità delle trappole.

0 Condivisioni
Parassita

Marca

Trécé

Usi

Ambienti Rurali, Aree Verdi, Giardini, Parchi, Spazi verdi



Non ci sono recensioni disponibili su questo prodotto