Carta monouso: quale acquistare per pulizia e uso igienico

La carta monouso presente sul mercato non è tutta uguale, ma solitamente solo chi opera in questo settore è a conoscenza delle differenze che intercorrono, ad esempio, fra carta igienica e carta asciugamani, strofinacci e tovaglioli e così via.
Questi aspetti non in comune sono molto importanti nel mondo del lavoro, specialmente per chi è a contatto con gli alimenti all’interno di attività ristorative e industriali.

 

Carta MonousoPartiamo dal presupposto che la carta viene prodotta con l’ovatta di cellulosa, impasto che ricorda molto il cotone idrofilo, composto da acque e fibre di cellulosa (natura e specie della cellulosa variano in base alla carta da realizzare).
A seconda dei materiali utilizzati, l’ovatta potrà essere di cellulosa pura, mista (pura cellulosa e maceri selezionati) o riciclata (ne esistono diverse varietà in commercio, in relazione alla qualità dei maceri della carta riciclata).
Successivamente, un’ulteriore lavorazione dell’impasto ha come risultato il foglio di carta, solitamente confezionato in rotoli molto grandi noti come Bobine Madre, dai quali derivano i prodotti che utilizziamo nei servizi igienici e acquistiamo per i nostri bagni domestici.

Ma com’è possibile che un rotolo possa essere trasformato in foglietti?

La risposta sta nella lavorazione che segue la produzione delle bobine madre; la carta viene ridotta ai formati più comuni, dai foglietti ai rotoli che possono essere utilizzati per l’igiene personale agli asciugatutto e gli strofinacci per pulire ambienti domestici e non.

 

Da qui passiamo alla differenza fra carta igienica e carta WS, nozione indispensabile per chi opera in settori igienici o alimentari.

Continua a leggere “Carta monouso: quale acquistare per pulizia e uso igienico”

Save Plus: risparmia sulla carta senza rinunciare alla qualità

Anche sul nostro e-commerce è possibile acquistare la gamma di prodotti Save Plus, rinomata per lo strepitoso rapporto qualità-prezzo.
La linea della Celtex realizzata in tissue riciclato con grado di bianco garantito pari al 75%, consente di risparmiare godendo comunque di un prodotto funzionale e versatile, che non fa assolutamente pesare il costo vantaggioso.
Infatti, sebbene sia particolarmente economico, ciascun articolo della gamma Save Plus è ideale per qualsiasi ambiente bagno dove le utenze giornaliere sono piuttosto elevate.

 

Palestre, centri commerciali, bar e moltissime altre aziende hanno dimezzato i costi delle proprie spese mensili scegliendo di acquistare jumbo rolls mini e max, asciugamani piegati e ad estrazione interna e carte igieniche interfogliate Save Plus, alcuni dei molteplici prodotti disponibili che portano il nome della Celtex.
Rinunciare alla qualità non è affatto necessario e Save Plus lo dimostra chiaramente: anche i settori della pulizia professionale hanno scelto di acquistare rotoli industriali e lenzuolini della suddetta gamma di prodotti, una soluzione economica che si presta a soddisfare le esigenze di chi si occupa di  grandi superfici e spazi ad utenza pubblica, pretendendo un’alta qualità di performance.

Continua a leggere “Save Plus: risparmia sulla carta senza rinunciare alla qualità”