Detergente bagno universale: ICF crea Speed

Ci sono ambienti che in genere richiedono l’impiego di più detergenti per essere puliti nel modo corretto e fra questi vi è il bagno. Le azioni necessarie vanno da quella sgrassante a quella sanificante, perché non basta semplicemente igienizzare, specialmente all’interno di aziende che vantano un certo traffico. La ICF ha risposto a questa esigenza formulando una soluzione versatile, in quando adatta alla pulizia di sanitari e bagno.

 

Il nuovo detergente universale Speed è la soluzione che consentirà a molte attività di abbandonare l’impiego di più prodotti avendo finalmente l’alternativa di poterne utilizzare uno solo. Il lancio ad opera dell’azienda italiana specializzata nell’ambito dell’igiene professionale è stato effettuato di recente e lo shop online di Igiene al tuo Servizio sarà uno dei pochi negozi autorizzati alla vendita.

Detergente bagno universale Speed ICF

Continua a leggere “Detergente bagno universale: ICF crea Speed”

Pulizia ristorante: come sanificare la cucina e gli altri ambienti

Piatti gustosi, atmosfera accogliente, sedie comode: i pregi di un ristorante possono essere numerosi ma poco importano se l’igiene non è uno di questi. Un’attività ristorativa, infatti, deve assolutamente essere pulita a dovere e non solo per garantire la sicurezza alimentare; ovunque si abbia a che fare con gli alimenti è indispensabile sanificare l’ambiente, eliminando lo sporco, prevenendo qualsiasi contaminazione e rispettando al 100% i propri clienti.

 

Continua a leggere “Pulizia ristorante: come sanificare la cucina e gli altri ambienti”

HoReCa e HACCP: sanificazione degli ambienti

Hai letto spesso il termine “Horeca” ma non hai idea idea di cosa significhi?
Questo acronimo non è altro che un termine commerciale particolarmente diffuso nel settore professionale a cui si riferisce, il quale coinvolge diverse tipologie di attività.
Ho.Re.Ca = Hotellerie – Restaurant – Café ossia alberghi, ristoranti e bar. Il “Ca” finale viene a volte interpretato come “Catering” e termini affini, ma il settore di riferimento resta comunque piuttosto evidente: imprese e industrie impegnate nel settore alberghiero e alimentare.

Continua a leggere “HoReCa e HACCP: sanificazione degli ambienti”

Acido Tamponato: alleato nella pulizia dei pavimenti

Certi pavimenti richiedono una manutenzione particolare per evitare che l’usura si faccia notare. Nel caso di gres, cotto, marmo, pietra, granito e piastrelle in ceramica occorre disporre di detergenti specifici pensati appositamente per eliminare segni e macchie da superfici delicate. Questa tipologia di prodotti è solita contenere una percentuale di acido tamponato, a sua volta composto da acido solfammico e tensioattivi emulsionanti.
Nel settore edile è comunissimo in quanto viene utilizzato per eliminare residui rimanenti in seguito a dei lavori (posa, stuccature) o per ripristinare un’intera pavimentazione.

 

Continua a leggere “Acido Tamponato: alleato nella pulizia dei pavimenti”

Come rimuovere macchie di olio e grasso

In cucina è inevitabile che le superfici dei mobili o i pavimenti possano sporcarsi, specialmente quando si frigge o si preparano degli alimenti che tendono a schizzare durante la cottura. Chi si diletta in menù a più portate per pranzi e cene in compagnia deve poi tenere conto, il giorno dopo, dello sporco presente su fornelli, cappe, piastrelle o persino sui vestiti. Ancor più sforzo faranno tutte le attività impegnate nel settore della ristorazione, dove i piatti sono il problema il minore e la cucina va sempre tenuta pulita per questioni igieniche.

 

Continua a leggere “Come rimuovere macchie di olio e grasso”

Combattere i microrganismi patogeni con antisettici e disinfettanti

Nella vita di tutti i giorni si mette sempre da parte un po’ del proprio tempo per dedicarlo alle pulizie giornaliere. La propria abitazione, però, non richiede la stessa manutenzione di certi ambienti: nel mondo della sanità, ad esempio, è indispensabile non solo detergere ma anche disinfettare, al fine di ridurre la carica dei microrganismi patogeni.
Per tale motivo sono tantissime le aziende che acquistano prodotti specifici come antisettici e disinfettanti, i primi per i tessuti viventi e i secondi per gli oggetti.

 

Combattere i microrganismi patogeni con antisettici e disinfettanti

Continua a leggere “Combattere i microrganismi patogeni con antisettici e disinfettanti”

Come pulire le fughe di pavimenti e piastrelle

Un problema di molti pavimenti è costituito dalle giunzioni, note anche come fughe, ossia quello spazio che intercorre fra le piastrelle. Tale sezione del pavimento richiede una manutenzione specifica affinché l’accumularsi dello sporco non si trasformi in muffa. La loro presenza è molto importante per garantire protezione alle superfici da sporco e infiltrazioni d’acqua ma in quanto cavità, tendono a conservare i “segni” delle azioni effettuate in un determinato ambiente (es. schizzi e macchie varie in cucina).
Per evitare che i batteri proliferino a causa di un eccesso di polvere e/o sporco, non basta una semplice passata di mop: è indispensabile munirsi di un detergente professionale specifico oltre a strumenti di pulizia come uno straccio o una spugna (anche uno spazzolino da denti può andare bene in caso di sporco eccessivo).

Continua a leggere “Come pulire le fughe di pavimenti e piastrelle”

Come togliere le macchie di inchiostro

Come rimuovere le macchie d'inchiostroL’inchiostro è un amico indispensabile per chi necessita di utilizzare penne e colori, ma le sue macchie possono danneggiare irrimediabilmente un tessuto sporcandolo per sempre.

 

Talvolta capita per sbaglio, così come dietro certi segni sui mobili c’è lo zampino di un bambino, ma in entrambi i casi è indispensabile agire al più presto per rimuovere più facilmente la macchia che ha compromesso un divano, una sedia, un capo d’abbigliamento, una borsa e così via.

 

Abbiamo riassunto alcuni dei metodi casalinghi che si trovano sul web; la nostra idea resta comunque quella di utilizzare un prodotto affidabile, in grado di garantire risultati concreti, per questo troverete qualche suggerimento in merito ai detergenti professionali più efficaci grazie alla quale le macchie d’inchiostro non costituiranno più un problema.

Continua a leggere “Come togliere le macchie di inchiostro”

Come togliere le macchie di vino da tessuti, moquette e tappeti

Non è raro trovare macchie varie su vestiti, tappeti e altri tessuti, ma non tutte sono uguali; certune richiedono un intervento tempestivo per non lasciare un segno indelebile. Dopo una serata di brindisi o una cena romantica, infatti, può sorgere un problema dovuto a un banale incidente: vino rosso. Il vostro abito, tappeto o moquette potrebbe non perdonarvi!

 

Come rimuovere le macchie di vino da tappeti, tessuti e moquette

 

Scherzi a parte: intervenire subito è molto importante quando anche una banalissima goccia di vino si versa, perché la macchia che ne deriva sarà evidente e difficile da rimuovere. Un semplice lavaggio non è in grado di ovviare al problema e probabilmente se state leggendo questo articolo, forse ci avete già provato ma continua ad essere presente un alone o delle tracce di quella macchia che non vuole proprio andare via.

Continua a leggere “Come togliere le macchie di vino da tessuti, moquette e tappeti”

Come pulire il parquet e i pavimenti in legno

Il legno ha sempre il suo fascino, persino quando orna i pavimenti di una casa. Il parquet è infatti una scelta comune fra chi ricerca eleganza, robustezza e qualità, ma la sua manutenzione è indispensabile. Lucidare e pulire i pavimenti in legno non è poi così complesso come si crede, ma prima di cimentarvi in queste attività, riponete vaporelle e lavapavimenti: bastano strumenti tradizionali come aspirapolvere, strofinacci, un secchio con dell’acqua e ovviamente un buon detergente specifico.

 

Come pulire il parquet e pavimenti in legno

Continua a leggere “Come pulire il parquet e i pavimenti in legno”